Calciomercato Lazio, il Lille rilancia per Yazici: la situazione

Il club francese è vicino a incassare 110 milioni dalle cessioni di Pepé e Leao e a quel punto alzerà la propria offerta per Yazici.
29.07.2019 07:20 di Marco Valerio Bava Twitter:    Vedi letture
Fonte: MarcoValerio Bava-Lalaziosiamonoi.it
Calciomercato Lazio, il Lille rilancia per Yazici: la situazione

La Lazio ha puntato Yusuf Yazici. Non è un mistero. Restano nebulosi i contorni della trattativa, del resto la Lazio opera così, silenziando gli interlocutori, chiedendo massimo riserbo agli agenti. Ma qualcosa filtra ed è importante per gli scenari futuri. Lotito e Tare, tramite l’aiuto di alcuni intermediari, stanno portando avanti l’operazione, l’accordo con Yazici c’è, manca quello col Trabzonspor che nelle ultime ore ha alzato la posta. Il motivo è semplice. Le notizie che arrivano dall’estero hanno convinto i turchi che le due principali pretendenti al proprio gioiello hanno (o avranno) parecchi soldi da spendere. Perché allora accontentarsi? La Lazio, se cedesse Milinkovic, avrebbe in cassa 90 e passa milioni di euro. Meglio ancora il Lille che con gli addii probabili di Pepé e Leão potrà contare su un budget che può andare di circa 110 milioni. Il Trabzonspor ha alzato a 25 milioni la richiesta per Yazici, un modo strappare una cifra importante dalla cessione del proprio miglior giocatore. La Lazio ha capito il gioco, si fa forte della volontà del giocatore di spiccare il volo e approdare in un campionato di primo livello e punta a chiudere intorno ai 17-18 milioni, magari aggiungendo qualche bonus. La stessa cifra spesa per Correa un anno fa. Insomma. 

SPETTRO LILLE - Sono ore importanti per la trattativa,anche perché c'è un elemento che a Formello non possono trascurare ed è la prossima disponibilità economica del Lille. I francesi non hanno per nulla mollato la presa su Yazici e studiano un rilancio importante appena saranno ufficiali la cessioni di Pepé che ora pare a un passo dall’Arsenal per 80 milioni di euro e quella di Leão al Milan. Secondo indiscrezioni raccolte dalla nostra redazione, i francesi sono pronti a mettere sul piatto 16-17 milioni per il Trabzonspor e il cartellino del difensore Edgar (valutato 5-6 milioni) e un contratto da 2 milioni a stagione per Yazici. Un rilancio che crea apprensione, anche perché è vero che il turco ha dato priorità alla Lazio e alla Serie A, ma non ha chiuso del tutto le porte al Lille. Come fanno capire gli agenti del calciatore: “Noi aspettiamo l’offerta giusta per tutte le parti in causa, non abbiamo preclusioni”, questo il messaggio che filtra dall’entourage del classe ’97. La Lazio ha una posizione privilegiata, va ripetuto, ma non blindata. Per questo a Formello studiano una strategia per difendersi dal ritorno del Lille. Yazici è l’obiettivo numero uno di Tare, considerato come l’erede tecnico e carismatico di Milinkovic. Ma i biancocelesti non sono soli e la gara va corsa fino in fondo guardandosi dal ritorno degli avversari. Il Lille c'è, rilancia e prova il sorpasso definitivo e decisivo. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge

Pubblicato il 28/07 alle 15:30