MOVIOLA Lazio - Cluj, Pawson è un disastro: rosso a Patric inventato

17.02.2023 06:55 di Daniele Rocca Twitter:    vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
MOVIOLA Lazio - Cluj, Pawson è un disastro: rosso a Patric inventato

PRIMO TEMPO

15 - L’episodio del fallo di Patric su Krasniqi: secondo Pawson l’intervento è da punire con il cartellino rosso, ma l’attaccante del Cluj non era diretto verso la porta e poteva essere rimontato da un altro difendente biancoceleste. L’espulsione è sbagliata.

39’ - A dir poco surreale il giallo a Zaccagni: anticipa nettamente l’avversario e, come se non bastasse, sullo slancio subisce un pestone. L’arbitro ribalta la decisione e ammonisce il laziale.

41’ - Bruttissimo l’intervento di Boateng su Vecino: gamba alta e intervento scomposto. Il giallo è il minimo sindacale.

43’ - Milinkovic allontana un pallone che stava già finendo fuori: per l’arbitro Pawson è una perdita di tempo e lo ammonisce. Fiscale al massimo.

45’ + 3’ - Immobile elude l’intervento di Yuri Matias e il difensore lo stende in modo plateale. Giusto il giallo per il centrale degli ospiti.

SECONDO TEMPO

49’ - Corretta anche la valutazione a inizio ripresa sul fallo di Hysaj su Manea. Scomposto e in ritardo l’albanese, l’ammonizione c’è tutta.

58’ - Manca l’ammonizione a Yeboah per il pestone sulla caviglia di Lazzari: step on foot classico, era da ammonire senza se e senza ma.

63’ - Doppio giallo risparmiato al Cluj: prima brutta entrata di Burca su Milinkovic a metà campo, poi Yuri Matias - già ammonito - stende Zaccagni e gli impedisce di chiudere il triangolo.

79’ - Hoban ferma Marusic lanciato in campo aperto: interrompe la ripartenza con una trattenuta vistosa. Giallo inevitabile.