Calciomercato Lazio, sprint per Lazzari: giorni decisivi per la trattativa

L'esterno della Spal è il nome in cima alla lista di Inzaghi e la società ha deciso di accontentarlo. Si tratta con fiducia.
24.06.2019 08:15 di Marco Valerio Bava Twitter:    Vedi letture
Fonte: MarcoValerio Bava-Lalaziosiamonoi.it
© foto di Federico Gaetano
Calciomercato Lazio, sprint per Lazzari: giorni decisivi per la trattativa

Si entra nel vivo. Può essere la settimana decisiva per Lazzari. La Lazio è in pressing, vuole ottenere il sì della Spal, quello del giocatore c’è già, l’esterno ha anche parlato con Inzaghi, un colloquio cordiale, per fare il punto sulla situazione e mostrargli stima e fiducia. Un po’ come l’allenatore fece lo scorso anno con Acerbi. L’accordo con Lazzari è quinquennale, dovrebbe essere da 1,5 milioni bonus compresi. Ma i dettagli economici ancora non sono trapelati. Le parti mantengono comunque riserbo, ammettono ci sia una trattativa in corso, ma non si espongono su cifre e tempi, preferiscono non sbottonarsi. Le sensazioni al momento sono positive, ma finché non arriverà la fumata bianca è giusto andare cauti. La Fiorentina ha provato sondare il terreno, ha chiesto informazioni, si è detta disposta a imbastire una trattativa, ma la Lazio è avanti, spera di chiudere entro i prossimi giorni.

PRESCELTO - Lazzari è il nome indicato da Inzaghi per rinforzare la fascia destra, il titolare nella testa dell’allenatore, Marusic partirà in seconda fila, Lotito e Tare hanno deciso di accontentare l’allenatore, per questo è finito sullo sfondo Kenny Lala che in partenza era il preferito del ds. Nella trattativa con la Spal entrerà Murgia, si discute sulla valutazione del centrocampista e sulla formula. La Lazio non vorrebbe concedere il diritto di riscatto ai ferraresi che premono invece per ottenerlo. La Spal poi valuta Murgia non più di cinque milioni, mentre per la Lazio il classe ’96 ne costa almeno 2-3 in più. I biancazzurri emiliani valutano Lazzari 16-17 milioni, quelli capitolini 13-14. Differenze che si cercherà di limare in queste ore. La Lazio ha offerto Patric, ma per ora il ds Vagnati prende tempo, ci sarebbe da convincere anche lo spagnolo che ha un paio di offerte dalla Liga. Insomma la matassa ancora non è stata sciolta. Ma c’è fiducia di arrivare all’obiettivo nel giro di poco tempo. La Lazio preme, Lazzari aspetta.

 

CALCIOMERCATO LAZIO, IL PSG PREPARA L'OFFERTA PER MILINKOVIC

CALCIOMERCATO LAZIO, IMMOBILE NEL MIRINO DELLA CINA

TORNA ALLA HOMEPAGE