Alle 16 in Campidoglio il "Premio Lazialità": riconoscimenti per Ledesma, Klose e...

13.12.2012 09:56 di Carlo Roscito Twitter:   articolo letto 3698 volte
Fonte: Carlo Roscito - Lalaziosiamonoi.it
Alle 16 in Campidoglio il "Premio Lazialità": riconoscimenti per Ledesma, Klose e...

Un pomeriggio speciale, un pomeriggio biancoceleste. Alle 16, nella sala della Promoteca del Campidoglio, si assegna il Premio Lazialità. E’ la seconda edizione del riconoscimento, l’anno scorso furono premiati Rocchi e mister Reja, oggi tocca a Ledesma e Klose. Due calciatori simbolo dell’armata Petkovic: l’argentino da tantissime stagioni è il fulcro del centrocampo, ha giurato fedeltà ogni volta in cui sono balenate indiscrezioni o voci di un possibile trasferimento. “Ho scelto la Lazio per giocare a calcio, qui mi sento a casa” – ha spesso ribadito il regista ex Lecce. Discorso diverso per il panzer, geniale intuizione di mercato di Lotito e Tare. Il tedesco da un anno a questa parte sta trascinando la squadra con i suoi gol, nella Capitale sta vivendo una seconda giovinezza. E’ l’emblema dell’assalto al potere, da quando è arrivato a Roma ha impressionato tutti per classe e personalità. Come riporta l’edizione odierna del Corriere dello Sport, oggi pomeriggio, alla presenza del sindaco Alemanno, saranno premiati anche Simone Inzaghi (mister degli Allievi Regionali della Lazio), l’eroe dell’ultima Coppa Italia, Ousmane Dabo, e l’ex bomber Gigi “Tyson” Casiraghi. Sarà presente la famiglia Sandri e inoltre verrà ricordato Long John Chinaglia, idolo scomparso lo scorso 1 aprile. Ci saranno personaggi del mondo dello spettacolo come Enrico Montesano, Pino Insegno e Francesco Pannofino, nonché direttori di conosciuta fede biancoceleste come Clemente Mimun e Mauro Mazza. Inoltre previsto l'intervento di Andrea Longo, figlio dell’indimenticato Avvocato e Presidente della Lazio dal gennaio 2003 al luglio 2004. Nel finale, parte dedicata ai tifosi dove si ricorderà Goffredo “Er Tassinaro” e salirà sul palco Alvaro Delle Vedove.