FORMELLO - Lazio, chance Strakosha fra i pali. Muriqi spera in una maglia

12.05.2021 07:30 di Valerio De Benedetti Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
FORMELLO - Lazio, chance Strakosha fra i pali. Muriqi spera in una maglia

Dal Parma al Parma, sempre all'Olimpico. A difendere i pali della Lazio dovrebbe toccare a Thomas Strakosha, che non gioca titolare proprio dalla sfida di Coppa Italia vinta dai biancocelesti per 2-1 contro i ducali. Una chance per lui, dopo alcuni mesi tormentati da secondo. Potrebbe cambiare anche il terzetto difensivo, o meglio, il compagno di reparto di Acerbi e Radu. Patric è in vantaggio per una maglia dal primo minuto, con Marusic che stavolta potrebbe essere risparmiato. Non tira il fiato da molto tempo, per questo potrebbe riposare in vista del derby. A destra Lazzari, a sinistra tornerà Fares, rientrante dopo il turno di squalifica scontato.

A centrocampo salvo sorprese Milinkovic non ci sarà. Il serbo, operato per la frattura al setto nasale, oggi ha svolto un differenziato e assistito alla parte finale dell'allenamento dalla panchina. Più no che sì su una sua convocazione in extremis. Leiva, così come Pereira è squalificato, per questo il centrocampo verrà rivoluzionato, con Parolo e Luis Alberto che dovrebbero agire ai fianchi di Cataldi. Possibile sorpresa anche in attacco. Con Immobile dall'inizio potrebbe esserci Muriqi. Correa potrebbe invece essere risparmiato in vista del derby. Tutto rimane comunque in ballo, difficilmente Inzaghi ha rinunciato al Tucu, ma le prove tattiche di oggi lanciano il kosovaro dall'inizio. Assente Musacchio, Hoedt, fuori dalla lista ed esentato dagli allenamenti, vestito in borghese ha dialogato con il ds Tare. Occhio ai cartellini gialli in vista del derby: oltre a Milinkovic, Luis Alberto e Parolo anche Luiz Felipe, Cataldi e Akpa Akpro sono a rischio squalifica. 

Probabile formazione

LAZIO (3-5-2)
- Strakosha; Patric, Acerbi, Radu; Lazzari, Parolo, Cataldi, Luis Alberto, Fares; Immobile, Muriqi. All. Inzaghi. 

Pubblicato 11/05/21