Lazio, il vice Farris svela: "Inzaghi ha parlato con Lotito del suo futuro"

Massimiliano Farris, vice di Simone Inzaghi, parla del futuro del tecnico biancoceleste e di un primo contatto con Lotito...
20.05.2019 07:30 di Daniele Rocca Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
© foto di Federico Gaetano
Lazio, il vice Farris svela: "Inzaghi ha parlato con Lotito del suo futuro"

"È molto semplice. Che quello di Simone sia un profilo che piace alla Juve è già circolato nelle scorse stagioni". Esordisce così Massimiliano Farris, vice di mister Inzaghi sulla panchina della Lazio, ai microfoni di 'Diretta Sport Viterbo'. Interrogato sulla possibilità di un trasferimento in bianconero, il collaboratore tecnico ha risposto: "Oggi tutti i giornali titolano di un Inzaghi in pole position, quello che ti posso dire io è che a oggi non c’è stato nessun contatto. E la mia considerazione personale è questa: non credo che la Juve possa aver pensato di interrompere il rapporto con Allegri senza avere un allenatore pronto, quindi credo che la scelta possa essere ricaduta o che ricadrà su qualcun altro". 

AVANTI INSIEME? - "È chiaro che fa piacere ci sia un interessamento, noi oggi abbiamo avuto un pranzo qui con le famiglie a Formello dove c’era anche il presidente che si è intrattenuto con Simone… io poi non ho avuto modo ancora di parlarci, però il fatto che ci sia un contratto e la volontà assoluta del presidente di ribadire che Simone sia un intoccabile e voglia prolungare il rapporto, credo che sia di buon auspicio per il prosieguo".

FINALE DI COPPA ITALIA - "Siamo riusciti a fare una grande partita e ci siamo presi una grande soddisfazione, che va al di là anche della Supercoppa vinta con la Juventus perché questo è stato un percorso diverso. Quella era una partita secca e va bene così. La Coppa Italia è un percorso diverso dove noi siamo andati a eliminare Inter e Milan a San Siro e poi abbiamo battuto meritatamente l’Atalanta in finale. Al momento mi trovo a Formello, perché c’è una sorta di ritiro visto che domani c’è la partita con il Bologna, e sto vedendo il primo tempo tra Juventus e Atalanta: credo che questo renda ancor più merito a quello che abbiamo fatto perché i nerazzurri stanno facendo una grande partita a Torino. Gli unici titoli che non sono stati vinti dalla Juventus in Italia li ha vinti la Lazio, devo dire che è un grande orgoglio".

 

Pubblicato alle 01:04