Leeds, Bielsa non vuole fermarsi: confermati gli allenamenti

Anche in Inghilterra, la Premier League e la Championship si sono fermate: Bielsa, allenatore del Leeds, non vuole smettere di far allenare la squadra.
14.03.2020 16:00 di Elena Bravetti Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Leeds, Bielsa non vuole fermarsi: confermati gli allenamenti

Come in tutta Europa, il calcio è stato sospeso anche in Inghilterra, con Premier League e Championship ferme. Marcelo Bielsa, allenatore del Leeds, non vuole sentir ragioni e smettere di fare allenare la propria squadra. Mentre molte altre squadre hanno deciso di fermarsi per una o due settimane, considerata l'emergenza Coronavirus, il tecnico non vuole perdere la forma fisica dei suoi giocatori e, riporta il 'Daily Mail', sprecare la chance che ha di essere promosso in Premier League. Il Leeds, infatti, si trova ora al primo posto in classifica, con un punto di vantaggio sul West Bromwich e sette sul Fulham. I suoi giocatori dovranno presentarsi ogni giorno al centro sportivo per l'allenamento, seguendo il precedente calendario, come se nulla fosse cambiato. La decisione di Bielsa ha lasciato perplesso lo stesso staff medico, in disaccordo con il tecnico. Anche molti giocatori avrebbero storto il naso dopo aver appreso la notizia.

Immobile risponde a Jessen: "Il Coronavirus una scusa? Vai a c****e" - FT

Lazio, Amarildo: "Forza italiani, vi porto nel cuore. E vorrei festeggiare lo Scudetto..."

TORNA ALLA HOMEPAGE