Ranking Uefa per club, ecco la posizione della Lazio

Il percorso senza macchie in Champions League permette alla Lazio di Simone Inzaghi di essere nella top ten di questa stagione...
05.12.2020 07:12 di Antoniomaria Pietoso Twitter:    Vedi letture
Fonte: Antoniomaria Pietoso - Lalaziosiamonoi.it
Ranking Uefa per club, ecco la posizione della Lazio

LAZIO RANKING CHAMPIONS - Penultimo atto della fase a gironi di Champions ed Europa League che ha dato già i primi verdetti. Il cammino senza macchie della Lazio non è bastato per la qualificazione matematica agli ottavi per cui bisognerà aspettare la gara di martedì con il Bruges. Biancocelesti stabili nel ranking stilato dalla Uefa. Prendendo in esame la classifica dei Coefficienti per Club, la squadra di Inzaghi occupa ora il 37esimo posto. I due successi e i tre pareggi hanno portato punti e permesso di risalire la classifica che era peggiorata dopo la passata edizione dell'Europa League. Ricordiamo che il coefficiente viene stilato prendendo in esame i risultati di tutti i club nelle competizioni europee negli ultimi cinque anni (dal 2016/17 al 20/21, ndr) a cui non si aggiunge più il punteggio della Federazione del paese di appartenenza come accadeva in passato (altrimenti i ragazzi di Inzaghi sarebbero state più in alto). A pesare in casa biancoceleste è l'assenza dalle coppe del 2016/17 altrimenti le aquile sarebbero tranquillamente state nella top 30. In vetta c'è sempre il Bayern Monaco, seguito da Barcellona e Juventus che ha sorpassato il Real Madrid. Oltre ai bianconeri e ai capitolini le altre italiane nelle prime 100 posizioni sono Roma (17° posto), Napoli (20°), Inter  (25°), Atalanta (30°) e Milan (57°). 

LAZIO PROTAGONISTA - Prendendo in esame solo questa stagione, Immobile e compagni sono assoluti protagonisti. Gli undici punti (4 per la partecipazione ai gironi, 2 per ogni vittoria e 3 per i tre pareggi) conquistati nei cinque quattro turni portano la Lazio al settimo posto del ranking annuale. Meglio delle aquile hanno fatto solo Barcellona (14), Bayern (13), City (13), Chelsea (13), Juventus (12) e Liverpool (a 12). Numeri e statistiche che i biancocelesti potranno migliorare nelle ultima giornata a cui, oltre al punteggio per la singola gara, si aggiunge quello per il passaggio agli ottavi della competizione. Un primo traguardo da non fallire.  

Pubblicato il 4/12 alle 10.45