Svolta Champions, Zappulla a Lazialità: "Inzaghi e il club devono..."

09.03.2021 07:25 di Lalaziosiamonoi Redazione   Vedi letture
Fonte: Zappulla Lazialità
Svolta Champions, Zappulla a Lazialità: "Inzaghi e il club devono..."

La corsa Champions si fa dura, anche se la sconfitta dell'Atalanta a Milano lascia qualche spiraglio in più di speranza. Con una partita in meno (in attesa del verdetto di Lazio-Torino,  ndr) e 7 lunghezze dalla quarta le chance di collocarsi nel gruppetto di testa, secondo il Direttore de lalaziosiamonoi.it, sono ridotte: "Ho poco ottimismo guardando lo stato della squadra e la classifica  - ha detto Alessandro Zappulla durante la trasmissione Lazialità - vedo le prime tre lanciate e già in Champions. Poi c'è la Roma e davanti a noi anche Atalanta e Napoli. Non sarà per niente facile, se si continuerà a frenare così.  Anzi l'impresa è quasi impossibile".

SEGNALE PER LA SVOLTA - Ci vorrebbe continuità e una sterzata all'intera stagione,  che il Direttore de lalaziosiamonoi.it vedrebbe da un segnale tanto atteso dall'ambiente. "Mi chiedo perché società e tecnico non facciano il loro per dare un segnale di svolta alla squadra. Ci dicono che per il rinnovo di Simone Inzaghi è tutto apposto. All'ora mi chiedo perché non annunciarlo? Darebbe una bella iniezione di fiducia al gruppo. Forse non è tutto poi così chiaro. Forse a questo punto qualcosa non va e la squadra ne risente". Timori e perplessità, che il rendimento della Lazio non sembrano fugare. Dubbi e quesiti che iniziano a serpeggiare e che coinvolgono inevitabilmente anche il futuro di questo progetto. Servirebbe più chiarezza da parte di tutti, soprattutto da staff tecnico e dirigenza.

Pubblicato il 09/03 alle 00:05