Dagli elogi di Bielsa ai segreti rubati a Biglia: Alessandro Murgia è pronto a spiccare il volo

06.09.2016 08:01 di Benedetta Orefice Twitter:   articolo letto 13876 volte
Fonte: Benedetta Orefice - Lalaziosiamonoi.it
Dagli elogi di Bielsa ai segreti rubati a Biglia: Alessandro Murgia è pronto a spiccare il volo

Giovane e pimpante, la Lazio di Simone Inzaghi è la (seconda) squadra più verde del campionato. 25 anni e 13 giorni, è questa l’età media dei biancocelesti. Durante l’ultima campagna acquisti, Lotito e Tare hanno deciso di puntare sulla freschezza e sulla gioventù, ringiovanendo l’organico di due anni rispetto alla passata stagione. Ma oltre ai nuovi acquisti, a permettere la linea verde dei capitolini c’è l’ottimo lavoro svolto nel settore giovanile. Ogni anno, la Primavera regala profili interessanti, giovani da tenere sotto osservazione. Come riportato dalla rassegna in onda su Radiosei, dopo Lombardi, che ha esordito contro l’Atalanta segnando anche un gol, Simone Inzaghi è pronto a lanciare anche Alessandro Murgia. Il tecnico piacentino, il 20enne romano lo conosce bene: intorno a lui ha costruito i suoi successi negli anni sulla panchina in Primavera. Lo ha cresciuto, coccolato ed ora è pronto a lanciarlo nel calcio dei grandi. Quello che, con Pioli, Murgia ha sfiorato più volte: oltre a due convocazioni in Europa League, il classe ’96 è stato aggregato in diverse occasioni alla prima squadra. Senza mai esordire, però. E chissà che l’occasione giusta non capiti proprio contro il Chievo. Murgia lo spera, in questi mesi ha rubato con gli occhi da Lucas Biglia. Sa che prima e poi avrà la sua occasione. Anche Marcielo Bielsa, dopo averlo studiato in alcuni filmati, aveva fatto intendere di voler puntare su di lui. Nessun dramma. Ci penserà Inzaghi a scioglierli le ali. Un'altra giovane aquila è pronta a spiccare il volo.