Sampdoria - Lazio, Keita prova il numero. E Reina si infuria

Il portiere biancoceleste, indispettito dalle giocate leziose del senegalese, chiede all'allenatore blucerchiato di riprenderlo
18.10.2020 07:10 di Lalaziosiamonoi Redazione   Vedi letture
Fonte: Tommaso Marsili
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Sampdoria - Lazio, Keita prova il numero. E Reina si infuria

Nel finale di gara tra Lazio e Sampdoria gli animi sono caldi. Keita, subentrato a Quagliarella, ha provato a mettersi in mostra con qualche giocata di troppo, tutto risparmiabile per Reina, dato il risultato fermo sul 3-0 per i padroni di casa. Infatti il portiere biancoceleste ha richiamato l'attenzione della panchina (probabilmente si è rivolto a Ranieri o Quagliarella) dicendo: "Ditegli di non fare stupidaggini". L'ex laziale ha sempre dimostrato, anche in passato, un carattere abbastanza irriverente, ma queste provocazioni gratuite sfociano nell'offesa.

Pubblicato ieri alle 20