FORMELLO - Lazio, via alle prove: Marusic fermo, Romulo si candida

Pubblicato il 10-4 alle 12.15
11.04.2019 06:45 di Lalaziosiamonoi Redazione   Vedi letture
Fonte: Carlo Roscito - Lalaziosiamonoi.it
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
FORMELLO - Lazio, via alle prove: Marusic fermo, Romulo si candida

FORMELLO - La preparazione anti-Milan va avanti. Simone Inzaghi divide la rosa in due gruppi e fa scattare le prime prove in vista dell’anticipo di sabato sera. I calciatori effettuano un lavoro di forza, poi raggiungono il campo principale per le esercitazioni tattiche con i ragazzi della Primavera a fare da sparring partner. Tre assenze: Berisha (ormai non fa più notizia, è fermo per un indolenzimento al polpaccio), Marusic (contrattura muscolare, secondo giorno di fila a riposo) e Durmisi. Gli esterni titolari, a San Siro, dovrebbero essere a maggior ragione Romulo e Lulic. Il brasiliano, schierato a destra, è stato impiegato in entrambe le formazioni testate durante la seduta.

CAMBI. La ripresa è fissata per domani mattina, sarà già l’antivigilia del match, venerdì ci sarà la rifinitura che precederà la partenza per Milano. Pretattica a parte, è pronosticato il ritorno dall’inizio della formula fantasia con Milinkovic e Luis Alberto ai lati di Leiva, e Correa in coppia con Immobile. I maggiori dubbi sono in difesa: Acerbi inamovibile, Radu favorito su Bastos sul centrosinistra, con Luiz Felipe che rilancia la candidatura dalla parte opposta (il classe ’97 oggi si è mosso insieme ad Acerbi e non come sua alternativa in mezzo). Tutto ancora da decidere: Patric e Bastos proveranno a convincere il tecnico fino al fischio d’inizio.

PROBABILE FORMAZIONE (3-5-2): Strakosha; Luiz Felipe, Acerbi, Radu; Romulo, Milinkovic, Leiva, Luis Alberto, Lulic; Correa, Immobile. 

LAZIO, 3 ANNI FA L'ESORDIO DI INZAGHI

MILAN-LAZIO, LE CONDIZIONI DI DONNARUMMA

CHAMPIONS LEAGUE, CRESPO PUNTA SULLE MILANESI