Lazio, Lotito sprona la squadra: vuole l'Europa. E domani pranzo a Formello con le famiglie

11.05.2019 09:00 di Tommaso Guernacci Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Lazio, Lotito sprona la squadra: vuole l'Europa. E domani pranzo a Formello con le famiglie

Il presidente Lotito non ci sta: non intende immaginare la sua Lazio fuori dall'Europa. L'ottavo posto in campionato non rispecchia appieno le reali potenzialità della squadra. Ecco perché per i suoi 62 anni (compiuti giovedì scorso) si augura il colpo di coda finale e di vincere la Coppa Italia. Non chiede altro ai suoi ragazzi. Quest'anno - dopo che in estate aveva premiato i più (tra cui Inzaghi, Milinkovic e Immobile) con rinnovi di contratto e aumento dell'ingaggio - è stato ripagato molto meno di quanto si aspettava. Ma ormai quel che è fatto è fatto, inutile guardarsi indietro. C'è ancora una coppa da vincere e garantirsi un posto in Europa anche per la prossima stagione. Come riportato dall'odierna rassegna stampa di Radiosei, ieri - prima della partenza per Cagliari - Lotito ha raggiunto sul pullman la squadra, invitando tutti a dare il massimo fino alla fine: non sono più ammesse figuracce e prestazioni senza mordente. Nelle ultime 3 gare di campionato, più la finale di Coppa, la Lazio ha il dovere di non sfaldarsi e mettere a segno quel colpo di coda tanto attesso dal suo presidente. Anche Inzaghi ha fatto sentire la voce: martedì scorso, alla ripresa degli allenamenti, ha voluto mostrare alla squadra un video sul pressing dell'Atalanta, evidenziando la differenza di mordente e voglia di sopraffare l'avversario rispetto alla Lazio. "Così si vince, così si va in Champions. E ora riflettete", il discorso fatto dal mister a fine analisi. Ma non solo bastone, quando c'è bisogno Inzaghi sa usare anche la carota. Arrivare alla finale di mercoledì con un clima disteso e familiare non è roba da poco. Per questo per domani è stato organizzato un pranzo a Formello con tutte le famiglie dei calciatori: una grigliata in allegra compagnia è proprio quello che ci vuole. A prescindere da come andrà a Cagliari. 

CAGLIARI - LAZIO, LE PAROLE DI INZAGHI ALLA VIGILIA 

LAZIO, LE ULTIME DA FORMELLO

CLICCA QUI PER TORNARE ALL'HOMEPAGE DEL SITO