Serie A, la Lega: "14 giugno data limite per ripartenza campionato"

La Lega Serie A fissa una data limite per la ripartenza dei campionati: scontro con il Governo e il ministro dello Sport Spadafora
28.04.2020 07:28 di Alessandro Vittori Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
Serie A, la Lega: "14 giugno data limite per ripartenza campionato"

Tra i club di Serie A cresce il malcontento nei confronti del Governo e dell'operato del ministro dello Sport Vincenzo Spadafora. Secondo quanto riportato da gazzetta.it dopo il consiglio di Lega informale svolto oggi è emersa forte delusione per il dpcm in cui non sono previste le date di ripartenza del calcio. Secondo via Rosellini l'ultima data utile per far ripartire i campionati è il 14 giugno, visto che i club avranno bisogno di  4 settimane per rimettere in condizione i calciatori. Viene sottolineato che al Governo erano state chieste due date, quella per la ripartenza degli allenamenti e quella per il campionato, e che è stato disatteso un accordo politico raggiunto nei giorni scorsi. Inoltre è forte timore che non arrivi l’ultima rata dei pagamenti delle pay-tv attesa per il primo maggio: di fronte a un tale scenario la Lega potrebbe dare mandato ai legali di recuperare le somme.

LAZIO, TARE ATTACCA SUL NUOVO DPCM

LAZIO, NESTA: "NON SAREI MAI ANDATO VIA"

CLICCA QUI PER TORNARE ALLA HOME PAGE

Pubblicato il 27 aprile alle ore 23.41