Reja sorride, Carrizo può essere iscritto nella lista Uefa... Contro lo Sporting Lisbona l'argentino difenderà la porta della Lazio... Marchetti, stop di un mese

PUBBLICATA IERI ALLE 23
11.12.2011 06:26 di Giorgia Baldinacci   vedi letture
Fonte: Giorgia Baldinacci - Lalaziosiamonoi.it
Reja sorride, Carrizo può essere iscritto nella lista Uefa... Contro lo Sporting Lisbona l'argentino difenderà la porta della Lazio... Marchetti, stop di un mese
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Alessandro Pizzuti

Edy Reja può sorridere, i suoi desideri saranno esauriti: "Non so se Carrizo può giocare in Europa League, chiederemo agli organi competenti. Spero che questa situazione possa risolversi perchè non possiamo giocare senza portieri". Ed infatti nel regolamento Uefa 2011/2012 per l'Europa League è presente una norma,(XX, articolo 18.2) che permetterà a Juan Pablo Carrizo di scendere in campo nell'ultima sfida della fase a gironi contro lo Sporting Lisbona. Con il secondo portiere Albano Bizzarri, fermo ormai dalla metà di novembre, e il giovane Alessandro Berardi out dall'operazione al gomito nell'ottobre scorso, lo stiramento contro il Lecce di Federico Marchetti è stato un boccone amaro da digerire; il portiere ex Cagliari dovrà fermarsi almeno un mese per una lesione al bicipite femorale destro. Giovedì però allo Stadio Olimpico arriverà la già qualificata del girone Sporting Lisbona, attraverso la gara contro i portoghesi passerà la qualificazione in Europa League della Lazio. Ed Edy Reja ci arriva senza portieri, a salvarlo proprio la norma del regolamento UEFA esclusiva proprio per gli estremi difensori: "Se un club non può contare sulle prestazioni di almeno due portieri registrati nella Lista Uefa, a causa di un lungo infortunio o malattia, il club interessato può temporaneamente sostituire il portiere in questione e registrare un nuovo portiere in qualsiasi momento durante la stagione, in modo da completare l'elenco ufficiale", così recita la norma in questione. Per lunghi infortuni si intendono quelli di una durata di almeno trenta giorni, il caso proprio di Bizzarri, Berardi ed ora di Marchetti. La Lazio dovrà quindi comunicare all'amministrazione della UEFA la registrazione come nuovo portiere di Juan Pablo Carrizo, che effettuerà le dovute visite mediche per scendere in campo, prima della gara contro lo Sporting Lisbona. Reja sorride, l'argentino anche; con un pò di fortuna si sta ritagliando un posto nella Lazio dopo il secondo tempo nella gara di Lecce. Sorride anche il giovane Scarfagna, sarà lui il secondo portiere nella sfida di Europa League.