Petkovic fa visita al Lazio Club Bruxelles: “Non dimenticherò mai il 26 maggio” - FOTO

13.10.2018 14:30 di Annalisa Cesaretti Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
Petkovic fa visita al Lazio Club Bruxelles: “Non dimenticherò mai il 26 maggio” - FOTO

C’è tanta Lazio anche a Bruxelles. Da sette anni a questa parte la capitale belga è diventata di diritto uno dei luoghi più importanti della lazialità. E infatti di sostenitori biancocelesti se ne contano a bizzeffe. È vero, Bruxelles è a tutti gli effetti la capitale dell’Unione Europea, è una città ricca e multietnica. Insomma, una metropoli quantomeno interessante. Ma più della città ad attrarre i tifosi della Lazio è una stele. Quella che riporta nome e foto di Luigi Bigiarelli, fondatore della Società Podistica Lazio, e che è stata rinvenuta nel febbraio del 2011. Proprio in onore di Bigiarelli nella capitale belga è nato il Lazio Club Bruxelles, meta di tutti i turisti laziali che arrivano in città. E non solo. Venerdì, infatti, la sede del club biancoceleste ha aperto le porte a un ospite d’eccezione: Vladimir Petkovic. L’ex allenatore della Lazio e oggi ct della Svizzera si trovava a Bruxelles per disputare il match di Nations League contro il Belgio. Petkovic ha quindi deciso di approfittare di un po’ del tempo libero che aveva a disposizione per far visita al Lazio Club Luigi Bigiarelli, che lo ha accolto a braccia aperte. E dopo le foto di rito è arrivato il momento del doveroso tuffo nel passato. Ecco cosa ci hanno raccontato i ragazzi del club: “Era felicissimo di averci incontrato! Ha detto di essere ancora in contatto con Lulic e Radu e che il 26 maggio non lo dimenticherà mai”. E poi ha aggiunto: "ln quel momento eravamo stra contenti ma non ci rendevamo conto di quello che sarebbe veramente significato. L'abbiamo capito solo a partire dal giorno dopo... E per tutti i giorni!".