Caso Sala: era stato offerto alla Lazio. Ma pur di lasciare il Nantes…

A sei mesi dallo sconvolgente disastro aereo che costò la vita a Emiliano Sala, ecco il retroscena di mercato che accostava il giocatore alla Lazio
21.05.2019 12:50 di Andrea Marchettini   Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
Caso Sala: era stato offerto alla Lazio. Ma pur di lasciare il Nantes…

Quell’incidente aereo che gli è costata la vita ha sconvolto tutti nel mondo del calcio. Emiliano Sala al Nantes non ci voleva rimanere, a causa del conflittuale rapporto con il presidente Waldemar Kita. Anche per questo motivo – come spiega la Gazzetta dello Sport – accettò suo malgrado l’offerta del Cardiff. Lo scorso agosto il proprietario del Nantes aveva incaricato i suoi agenti a trattare con Lazio, Sampdoria e Udinese, chiedendo 12 milioni e il 20% alla rivendita. Non se ne fece nulla e, a gennaio , arrivò l’offerta del Cardiff di 17 milioni che Sala accettò non senza tentennamenti: “Potrei attendere qualcosa di più interessante, ma ne ho abbastanza, non voglio più aver a che fare con Kita che mi disgusta", confessò il giocatore in un messaggio vocale. Il presidente si è detto "sorpreso da tanto odio" e ci ha tenuto a spiegare che non ha mai preteso soldi per il suo trasferimento: "guadagnare su qualcuno che è morto non mi interessa".

LAZIO, ESORDI PER GUERRIERI E ARMINI

TARE: "VOGLIAMO CHE INZAGHI RESTI"

TORNA ALLA HOMEPAGE