Charpentier, l'agente ammette: "Genoa e Lazio hanno chiesto informazioni"

A fare chiarezza sul futuro di Gabriel Charpentier, classe '99 accostato alla Lazio, ci ha pensato Giuseppe Cannella, ai microfoni di Reggina TV.
19.06.2020 16:50 di Elena Bravetti Twitter:    vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
© foto di Andrea Rosito
Charpentier, l'agente ammette: "Genoa e Lazio hanno chiesto informazioni"

Nei giorni scorsi il nome di Gabriel Charpentier era stato accostato alla Lazio, in particolare come l'ennesima operazione con la Salernitana. I biancocelesti avrebbero pensato di acquistarlo dall'Avellino per poi girarlo in prestito ai granata. A fare chiarezza sul futuro del classe '99, ci ha pensato l'agente Giuseppe Cannella, intervenuto ai microfoni di Reggina TV: "È riuscito a recuperare molto bene dall’infortunio, è in una fase in cui può giocare e fare minutaggio. Arriva in prestito dallo Spartaks Jurmala, possiede una buona struttura fisica e grande intelligenza tattica, disposto al sacrificio e assolutamente di prospettiva. Io voglio fare i complimenti alla società e alla città, vederla in Serie C non andava bene. Ricordo l’affetto e il calore dei tifosi, in Serie B può fare la differenza. Massimo Taibi sta facendo una grande esperienza ed è in grado per migliorare la rosa. Charpentier è molto giovane, deve fare esperienza in Serie B. Il direttore lo conosce e non nascondo che su di lui c’è l’interesse di due squadre di Serie A, pronte poi a girarle in prestito in cadetteria. Reggio sarebbe una soluzione importante per lui e per la squadra. L’interesse tra le parti c’è sempre stato, non posso nasconderlo. Il Genoa e la Lazio hanno chiesto informazioni, i biancocelesti avendo anche la Salernitana come società satellite su cui appoggiarsi".

Chelsea, Giroud non teme Werner: "Mi darà più motivazioni. A gennaio stavo partendo"

Serie A, Canovi: "Lazio e Inter possono insidiare una Juve così"

TORNA ALLA HOMEPAGE