Derby, Cassano: "La Roma con le big viene presa a pallonate, la Lazio poteva far sei gol. E su Inzaghi..."

Anche Antonio Cassano si è espresso sul successo della Lazio contro la Roma, arrivato lo scorso venerdì sera all'Olimpico.
20.01.2021 06:55 di Elena Bravetti Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Derby, Cassano: "La Roma con le big viene presa a pallonate, la Lazio poteva far sei gol. E su Inzaghi..."

Sono trascorsi già più di tre giorni dalla vittoria della Lazio nel derby della Capitale, ma la stracittadina è ancora al centro dei discorsi di tanti addetti ai lavori. Anche Antonio Cassano, ospite della Bobo TV con Vieri, Ventola e Adani, ha detto la sua sulla sfida: "La Roma con le grandi squadre viene sempre presa a pallonate. Ha grandi difficoltà con le big. La Lazio avrebbe potuto fare sei gol, giocando a calcio. La cosa che mi impressiona, e di questo va dato merito all'allenatore, è la varietà di gioco. Può giocare come vuole lei... con le ripartenze, tecnicamente con Milinkovic e Luis Alberto tra le linee, di fisico con Caicedo. Ti portano nel campo dove vogliono, per poi scoprirti e farti male. Vanno a mille all'ora, Immobile si muove benissimo in profondità come nessun altro in Italia. Corrono tutti. In difesa sono compatti. Hanno preso Reina per cambiare ancora di più l'idea di questi anni. L'azione parte da lì, spesso fa lo stesso gioco di Ter Stegen col Barcellona. Inzaghi per me è un fenomeno nella gestione, andrà a lavorare in un top club. Se l'anno scorso non ci fosse stato il Covid, non so se non avrebbe vinto lo scudetto, viaggiava forte". 

Pubblicato 19/01/21

Lazio, Luis Alberto operato d'urgenza: il comunicato del club

Zoff: "La Lazio negli undici può battere chiunque, rinforzarla non è così semplice"

TORNA ALLA HOMEPAGE