FORMELLO - Lazio, doppia seduta: test difensivi, Leiva ok

14.08.2019 20:25 di Lalaziosiamonoi Redazione   Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
FORMELLO - Lazio, doppia seduta: test difensivi, Leiva ok

AGGIORNAMENTO ORE 20 - Termina la seduta pomeridiana, quella dedicata soprattutto ai calciatori offensivi. I difensori svolgono il lavoro di forza al Fersini prima di raggiungere il resto della squadra sul campo centrale. Ok Immobile, in gruppo dopo il riposo mattutino (solo palestra per lui). I calciatori in infermeria cominceranno a rientrare dalla prossima settimana. La ripresa è fissata per domani mattina: Ferragosto di lavoro per avvicinarsi all’ultima amichevole di domenica con la Primavera.

FORMELLO - Doppia seduta per la Lazio. Il primo allenamento della giornata scatta alle 9.30. Simone Inzaghi distribuisce le due sgambate negli orari meno caldi: oggi pomeriggio si replicherà alle 18. Il gruppo che svolge il lavoro mattutino sul campo è composto dagli uomini del reparto arretrato, dai centrali e dagli esterni che svolgono i movimenti tattici difensivi. La prima linea provata quella con Vavro, Acerbi e Radu in mezzo, con Lazzari e Jony “quinti” sulle fasce. Al momento è quella titolare, visto il forfait di Lulic. Tra le alternative Patric, Luiz Felipe e Bastos. Aggregati tre ragazzi della Primavera, Falbo, Cipriano e Nimmermeer. I centrocampisti e gli attaccanti iniziano in palestra e poi concludono le esercitazioni sulla forza lungo la fascia (a riposo Immobile). Al Fersini non ci sono invece i calciatori finiti ai box durante il ritiro di Marienfeld (Lulic e Milinkovic) e nella successiva amichevole con il Celta Vigo (Caicedo). Tutti e tre cercano di recuperare per il 25 agosto, giorno dell’esordio in campionato con la Sampdoria (trasferta a Marassi, ore 20.45).

INFERMERIA. Non verranno rischiati, hanno riportato infortuni di diversa entità, proveranno a rientrare in gruppo la prossima settimana quando entrerà nel vivo la preparazione alla sfida con i blucerchiati. Saranno risparmiati in questo weekend, si sta organizzando l’ultimo test, esiste la possibilità di una sfida all’estero. Si deciderà a cavallo di Ferragosto (anche per domani mattina l’appuntamento a Formello è per le 9.30). Lulic dovrebbe essere il primo a tornare a disposizione: si era fermato a inizio agosto dopo la gara con il Paderborn per uno stiramento muscolare. Ha il tempo per rispondere presente. Stesso discorso per il “Sergente” (trauma distrattivo all’anca destra) e il “Panterone” (elongazione al polpaccio sinistro). Il derby alla seconda giornata richiede comunque prudenza.  

LAZIO, LE PAROLE DI MILINKOVIC

LAZIO, SITUAZIONE LLORENTE

CLICCA QUI PER TORNARE ALLA HOMEPAGE

Pubblicato il 14-8 alle 20.20