Lazio, Daino: "Immobile non si sente così leader. Deve ritrovarsi"

Le parole di Daniele Daino a Maracanà, nel pomeriggio di TMW Radio, sulla questione legata a Immobile. Ecco le sue parole:
09.09.2021 14:30 di Lalaziosiamonoi Redazione   vedi letture
Fonte: Ludovica Lamboglia - Lalaziosiamonoi.it
Lazio, Daino: "Immobile non si sente così leader. Deve ritrovarsi"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca

Procede da giorni la vicenda Immobile - Cassano. Tante le critiche ricevute dall'attaccante della Lazio e della Nazionale per il suo rendimento con la maglia dell'Italia. Oltre ai commenti negativi però c'è chi riconosce i meriti del giocatore. In particolare, a esprimere un'opinione sul tema è l'ex calciatore e tecnico Daniele Daino. Queste le sue parole ai microfoni di TMW Radio: "Critiche a Immobile? Ciro è un giocatore che è stato il capocannoniere del campionato. Non ha bisogno di difese per questo. In Nazionale ha contribuito comunque alla vittoria dell'Europeo. Ha fatto un grande lavoro per la squadra. Perché faccia fatica nonostante Mancini adotti moduli che ora ripropone anche Sarri è difficile da dire. Forse è un problema mentale che dovrà risolvere lui. Immobile deve riconoscere la stima che Mancini ha in lui e deve ritrovare un po' di coraggio. Gli ho visto fare errori che alla Lazio non va. Non si sente così leader come nel club biancoceleste".

Lazio, Cassano torna a parlare di Immobile: "Non cambio idea, non mi piace"

FORMELLO - Lazio, Immobile in campo: differenziato. Lazzari accelera

TORNA ALL'HOME PAGE