Lazio, è l'ora di Muriqi: il kosovaro scalpita e punta il Genoa

31.12.2020 07:05 di Valerio De Benedetti Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Lazio, è l'ora di Muriqi: il kosovaro scalpita e punta il Genoa

Un inizio difficile, complicato. La lunga trattativa, la positività al Covid, gli infortuni muscolari, i gol che tardano ad arrivare. Vedat Muriqi è arrivato a Roma con grandi aspettative, la Lazio ha investito 20 milioni di euro per portarlo alla corte di Inzaghi. Manca ancora però l'acuto dell'attaccante, che in campo rincorre gli avversari, gioca di sponda, ma continua a rimanere a secco di gol. Ora però potrebbe essere giunto il suo momento. Correa è fermo per un elongazione al soleo che non gli permetterà di giocare le prossime sfide, a partire da quella col Genoa, i malumori di Caicedo invece, andranno gestiti internamente e risolti, anche se, come riportato dalla nostra redazione, il rapporto fra l'ecuadoregno e Inzaghi appare ancora saldo. Muriqi potrebbe quindi "approfittare" della situazione per giocarsi le sue carte. Col Genoa possibile maglia da titolare per lui, finora era successo solo contro Torino e Juventus. Il kosovaro è chiamato a dare risposte. 

Pubblicato il 30/12

Lazio, nuovi esami per Correa tra una settimana: il Tucu punta il derby

Lazio, Pereira cerca conferme: il 2021 può essere l'anno della sua svolta

TORNA ALLA HOME PAGE