Lazio, Galeazzi: "Contro l'Inter sensazioni positive, ma alla lunga..."

In un'intervista esclusiva rilasciata per Tuttomercatoweb.com, il giornalista - noto tifoso biancoceleste - si è espresso sul prossimo match contro l'Inter.
15.02.2020 07:45 di Tommaso Guernacci Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
Lazio, Galeazzi: "Contro l'Inter sensazioni positive, ma alla lunga..."

"Le sensazioni positive ci sono, la squadra di Inzaghi farà la sua partita contro un'Inter che ha perso in Coppa Italia. Ma anche la Juve in Coppa è stata praticamente irriconoscibile..." - Esordisce così Gian Piero Galeazzi, storico giornalista Rai e noto tifoso della Lazio, in un'intervista esclusiva rilasciata per Tuttomercatoweb.com. Il tema della chiacchierata - e non potrebbe essere altrimenti - è il big match del campionato: Lazio-Inter, e tutto ciò che questa partita porta con sé, mercato incluso: "La grande accusa che viene mossa a questa Lazio perfetta è stata quella di non aver voluto strafare per spendere e per ingaggiare un giocatore come Giroud. Sarebbe stato un importante attaccante aggiunto. Però ormai lo sappiamo come vanno le cose al mercato di gennaio per la Lazio. Scudetto? Il girone di ritorno è ancora tutto da valutare. Temo che con questa squadra non potremo arrivare in fondo. Il rischio è di pagar dazio per la mancanza di alcune seconde linee. La Lazio comunque può sfruttare il fatto di giocare solo il campionato".

LAZIO - INTER - "Inzaghi se la giocherà come sempre, poi il problema sarà trovare la continuità anche in questo girone di ritorno. Vediamo che succede".

LAZIO, LA FORZA DEL CENTROCAMPO - "Se girano tutti i titolari, sì. Milinkovic a mio parere gioca troppo dietro, ha visione di gioco offensiva da grande campione. In campo si fa sentire e dà il suo contributo. Prima difendeva e attaccava e faceva la differenza, ora prende il sei abbondante ma non va mai all'otto che prendeva prima".

STRAKOSHA - "Col suo piede riesce a fare lanci di lunga gittata con cui pesca un compagno per la spizzata... e nascono occasioni pericolose. Magari a volte può avere qualche piccola incertezza, ma credo che serva soprattutto un bel portiere di riserva. Non dico Buffon ma poco ci manca".

Calciomercato Lazio: "Offerto un pre-contratto a Giroud"

Lazio, le ultime da Formello in vista dell'Inter

Clicca qui per tornare all'homepage del sito