Lazio - Udinese, le statistiche del match: Immobile assist man

18.04.2019 11:37 di Lalaziosiamonoi Redazione   Vedi letture
Fonte: Francesco Mattogno - Lalaziosiamonoi.it
Lazio - Udinese, le statistiche del match: Immobile assist man

Lazio cinica e padrona del campo, contro l'Udinese la squadra di Inzaghi ha concretizzato la supremazia territoriale chiudendo la partita dopo neanche mezzora di gioco. Questo è il dato più importante che ha lasciato il match contro i friulani, per la Lazio inoltre un clean sheet ritrovato dopo 3 partite in cui la porta era stata sempre bucata negli ultimi minuti di gioco.

I NUMERI DELLA SQUADRA – Nella prima frazione la Lazio capitalizza 2 delle 9 occasioni create (delle 13 totali al 90'). I tiri effettuati dalla squadra di Inzaghi sono stati 18 di cui 7 verso la porta difesa da Musso. Importante il dato dei passaggi realizzati in area di rigore avversaria, 28 di cui 15 andati a buon fine, a conferma della grande pressione a cui la Lazio ha sottoposto l'Udinese fin dalle prime battute. Il possesso palla finale risulta però solo in lieve vantaggio per i biancocelesti (54% contro il 46% dei friulani), complice una ripresa in cui i ragazzi di Inzaghi si sono abbassati concedendo campo agli avversari. Lo dimostra il dato del baricentro, passato da 52.45 metri vs 47.76 in favore della Lazio nel primo tempo, a 44.52 vs 54.83 nel secondo spostato verso l'Udinese. Anche il numero di tiri in porta dei bianconeri aiuta ad evidenziarlo: 5 nella prima frazione e 14 (di cui 3 in porta) nella seconda. Comunque la Lazio ha dominato i duelli individuali, vincendo 14-8 negli anticipi e 25-12 nei tackle.

NUMERI DEI SINGOLI – Caicedo è stato il giocatore ad effettuare più tiri in porta (4), mentre Immobile quello che ha creato più occasioni (4). Proprio Ciro è arrivato a quota 10 assist stagionali, di cui 5 in campionato e 5 tra Europa League e Coppa Italia. È il primo nella Lazio davanti a Correa (9) e Luis Alberto (8). Patric si conferma una pedina tattica di rilievo nel ruolo di centrale di destra, infatti anche contro l'Udinese è stato il giocatore a compiere più passaggi (56 a segno su 62), Romulo invece è stato quello che ha effettuato più passaggi offensivi (16 su 19, precisione considerando tutti i passaggi del 90,5 %) e più cross (4 su 6 arrivati al compagno). Milinkovic si è invece confermato il biancocelesti che ha vinto più duelli aerei (6) e totali (12), oltre ad aver registrato la velocità media più alta (8 km/h) e ad aver corso il maggior numero di km (11.606). Il più veloce nello scatto è stato Luiz Felipe (33,93 km/h) mentre Lulic, nonostante il fallo da rigore, è stato quello che ha recuperato più palloni (10). Leiva è stato il top nei tackle (4) e negli anticipi (3, insieme ad Acerbi, Milinkovic e Luiz Felipe) oltre ad aver toccato più palloni (78). Acerbi infine ha effettuato il maggior numero di disimpegni (4).

Si ringrazia la redazione di Lazio Page per le statistiche

LAZIO, CAICEDO E' UN TALISMANO

LAZIO, ALL'OLIMPICO UN NUOVO RECORD DI RIGORI..SUBITI

TORNA ALLA HOMEPAGE