Lazio, Vieri: "Il 5 maggio colpo più duro della mia carriera"

Christian Vieri ha rivelato il suo ricordo più doloroso della sua carriera da calciatore, si tratta dell'ormai famoso 5 maggio 2002.
04.12.2019 17:15 di Claudio Cianci   Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Lazio, Vieri: "Il 5 maggio colpo più duro della mia carriera"

Christian Vieri ha giocato sia nella Lazio che nell'Inter, uno dei ricordi più dolorosi della sua carriera da calciatore lo ha vissuto quando indossando la casacca nerazzurra ha sfidato i biancocelesti all'ultima giornata di campionato nel 2002: "La sconfitta più pesante - spiega ai microfoni di DAZN -  da accettare della mia carriera è Probabilmente quella del 5 maggio. Quel giorno abbiamo perso lo Scudetto all’ultimo turno. Sì, penso sia stato il colpo più forte che ho subito”.

LAZIO, LE PAROLE DI CANIGIANI

LAZIO, IL PROGRAMMA DELLA SUPERCOPPA

CLICCA QUI PER TORNARE ALL'HOMEPAGE