Sanremo, l’ingresso di Ibrahimovic: “Mi sento piccolo, ma sempre più grande di Amadeus”

02.03.2021 22:25 di Edoardo Zeno Twitter:    Vedi letture
© foto di Insidefoto/Image Sport
Sanremo, l’ingresso di Ibrahimovic: “Mi sento piccolo, ma sempre più grande di Amadeus”

Dal prato verde di San Siro al palco dell'Ariston. Zlatan Ibrahimovic è uno degli ospiti d'onore di questo Festival di Sanremo. L'attaccante svedese del Milan si è presentato nella prima serata al fianco di Amadeus con il suo solito modo di fare e il suo stile inconfondibile: "Sono onorato di essere qui, ma anche tu sei onorato di avermi qui (riferito ad Amadeus, ndr). Come mi sento all'Ariston dopo aver calcato grandi campi come San Siro e il Camp Nou? Qui sopra mi sento davvero piccolo, ma sempre più grande di te. Questo è il festival di Zlatan e sono qui per dare le regole. Parteciperanno 22 cantanti e non 26, 11 contro 11 altrimenti non è regolare. Gli altri quattro puoi venderli al Liverpool che sta cercando quattro difensori. Le dimensioni di questo palco non mi convincono, sembra fatto su misura per persone piccole come te Ama..."