Serie A, Cairo: "Inter, Milan e Juve volevano fare la 'Superleghina'"

12.02.2024 16:30 di Jessica Reatini Twitter:    vedi letture
Serie A, Cairo: "Inter, Milan e Juve volevano fare la 'Superleghina'"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it

L'Assemblea di Lega ha deciso: la Serie A rimarrà a 20 squadre. Respinta la richiesta di diminuire il numero dei club, avallata solo da Roma, Milan, Inter e Juve con questi ultime tre club che avevano chiesto anche un incontro con il numero uno della Figc Gravina.

Un gesto che non è passato inosservato e che il presidente del Torino Cairo ha così commentato: "Il clima era cordiale, civile, senza toni alti. S'è discusso in maniera positiva, ma le cose che si sono dette son queste. Quella che hanno voluto fare è sembrata una Superleghina. Loro hanno avuto un atteggiamento sbagliato per me, come per il resto dell'Assemblea. Essendo in un'associazione con venti squadre è giusto che ci sia un rispetto reciproco che in questo caso è mancato", queste le sue parole.