Valentini: "Ho sentito troppe volgarità, Diaconale è inaccettabile"

L'ex dirigente della Figc, Antonello Valentini, si è espresso contro le parole di Arturo Diaconale, portavoce della Lazio.
01.04.2020 15:20 di Francesco Mattogno Twitter:    Vedi letture
© foto di Federico De Luca
Valentini: "Ho sentito troppe volgarità, Diaconale è inaccettabile"

L'ex dirigente della Figc, Antonello Valentini, ha scriticato aspramente le parole di Arturo Diaconale. Il portavoce della Lazio si è ripetutamente espresso a favore della ripresa della stagione, parlando di 'ipocrisia' e 'interessi' dietro chi vorrebbe annullare il campionato. Ecco l'intervento di Valentini a TMW Radio: "Si fa fatica a parlare di calcio giocato. Ma abbiamo il dovere, anche per tenere acceso l'entusiasmo, di crederci. La Federazione sta facendo molto bene, coordinando le esigenze di tutte le leghe. Però ho sentito diverse volgarità da parte dei protagonisti. Quando il portavoce della Lazio, Arturo Diaconale, dice che la Juve vorrebbe annullare il campionato per dedicarsi solo alla Champions è inaccettabile. Avvelenare i pozzi non fa bene. Se non si gioca, non dovrebbe essere assegnato".

CALCIOMERCATO LAZIO, MEZZA LONDRA VUOLE LOVREN

CALCIOMERCATO LAZIO: "CON I SOLDI DI MILIK, NAPOLI SU IMMOBILE"

TORNA ALLA HOMEPAGE