FORMELLO - Lazio, Correa stringe i denti. Marusic spera, Patric in dubbio

08.12.2020 07:30 di Carlo Roscito Twitter:    Vedi letture
Fonte: Carlo Roscito - Lalaziosiamonoi.it
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
FORMELLO - Lazio, Correa stringe i denti. Marusic spera, Patric in dubbio

FORMELLO - Tempi stretti? Prove rinviate al risveglio muscolare di domani mattina. Restano le indicazioni che arrivano dall’infermeria: Correa c'è e svolge l’intera rifinitura, Patric si riscalda coi compagni ma rientra in anticipo negli spogliatoi senza partecipare alle esercitazioni tattiche. Inzaghi si prende un altro giorno per testare la formazione anti-Bruges: carte mischiate alla vigilia, comunque caratterizzata dal ritorno in gruppo del Tucu, in panchina contro lo Spezia per un risentimento al polpaccio. Domani, salvo sorprese, sarà lui ad affiancare Immobile nel tandem offensivo del 3-5-2. Muriqi è out per una lesione muscolare (rimediata contro lo Zenit), oggi pomeriggio si è rivisto sul campo per un lavoro differenziato. Caicedo dovrebbe partire dalla panchina. Anche il Panterone non è al meglio per un fastidio all’adduttore.

MOSSE. Rimangono in piedi diversi ballottaggi. Uno sulle fasce: due maglie per tre uomini, sono Lazzari, Marusic e Fares. Il montenegrino, l’unico in grado di muoversi su entrambe le corsie, potrebbe essere confermato a sinistra con l'ex Spal a destra. In mezzo il terzetto titolare con Milinkovic e Luis Alberto ai lati di Leiva, gli si chiede l’ultimo sforzo della fase a gironi. Dietro, visto il torcicollo non ancora superato da Patric (ha svolto soltanto 20’ di seduta), si va verso la linea formata da Luiz Felipe, Hoedt e Acerbi, spostato sul centrosinistra al posto di Radu. Il dubbio è comunque tra il romeno e l’olandese, positivo a Dortmund mercoledì scorso. Tra i pali toccherà di nuovo a Reina: ha sorpassato Strakosha e giocherà la terza di fila dopo Borussia e Spezia.

PROBABILE FORMAZIONE (3-5-2): Reina; Luiz Felipe, Hoedt, Acerbi; Lazzari, Milinkovic, Leiva, Luis Alberto, Marusic; Correa, Immobile. A disp.: Strakosha, Alia, Radu, Patric, Fares, D. Anderson, Parolo, Escalante, Cataldi, Akpa Akpro, Pereira, Caicedo. All.: Inzaghi.

Pubblicato il 7/12