FORMELLO - Lazio, Immobile e Zaccagni in gruppo: Ciro fa tutto!

14.10.2021 07:30 di Carlo Roscito Twitter:    vedi letture
Fonte: Carlo Roscito - Lalaziosiamonoi.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
FORMELLO - Lazio, Immobile e Zaccagni in gruppo: Ciro fa tutto!

AGGIORNAMENTO ORE 18 - In gruppo dall’inizio alla fine: il riscaldamento, le esercitazioni tecniche, le prove, anche i tiri in porta di fine seduta. Immobile ha recuperato dall’infortunio muscolare e contro l’Inter tornerà a guidare l’attacco. Ok pure Zaccagni, fermo negli ultimi due giorni per un attacco influenzale: l’ex Verona ha saltato solo una porzione di prove per effettuare un lavoro differenziato insieme ad Akpa Akpro, rientrato dagli impegni con la nazionale. Da domani a disposizione di Sarri l’intera rosa, proseguiranno i test tattici iniziati già oggi e che hanno confermato la posizione di Patric, di nuovo in pole su Radu, schierato soltanto come terzino sinistro. Acerbi è squalificato, la coppia centrale favorita è quella formata da Luiz Felipe e Patric. Nel pomeriggio è rimasto a riposo Marusic, riaggregato in mattinata per l'allenamento dei difensori. Leiva ha abbandonato il campo in leggero anticipo rispetto al resto dei compagni, dovrebbe trattarsi di semplice gestione (il brasiliano era in campo anche stamattina insieme agli altri due registi, Cataldi ed Escalante). 

AGGIORNAMENTO ORE 16.05 - Immobile e Zaccagni in campo, le notizie migliori possibili all’inizio della seduta pomeridiana. In campo, a differenza di stamattina, anche i centrocampisti e gli attaccanti. Tra loro Ciro e l’ex Verona, recuperati per la partita con l’Inter. Per loro riscaldamento ed esercitazioni tecniche in gruppo, tra poco l’allenamento entrerà nel vivo.

FORMELLO - Doppia seduta, ma solo per i difensori: in campo stamattina soltanto i calciatori del reparto arretrato più i tre registi (Leiva, Cataldi ed Escalante), gli altri centrocampisti e gli attaccanti saranno di scena nel pomeriggio nella seconda sgambata della giornata. Sarri nel frattempo ha lavorato sulla fase difensiva in vista della sfida con l’Inter. Aggregati anche Marusic e Acerbi, tornati dagli impegni con le nazionali. Il montenegrino si gioca il posto con Lazzari a destra, è il ballottaggio che accompagna tutte le vigilie delle partite, il Leone invece è squalificato per due turni. Al suo posto dovrebbe giocare Patric, schierato sul centrosinistra in coppia con Luiz Felipe già nel finale di Bologna con la Lazio rimasta in dieci. Nell’allenamento pomeridiano o al massimo domani il gruppo tornerà numero con il rientro di tutti i convocati dalle rispettive selezioni. Sotto osservazione naturalmente Immobile (negli ultimi due giorni ha lavorato in modo differenziato) e Zaccagni, recuperato dal problema muscolare ma ora ai box per un attacco influenzale.

Pubblicato il 13/10