Calciomercato Lazio, Udogie più di Emerson per la fascia: la situazione

E' iniziato il casting per la fascia sinistra. Sono quattro i nomi in pole: Udogie, Emerson, Marcelo e Valeri: la situazione...
23.07.2022 08:15 di Lalaziosiamonoi Redazione   vedi letture
Fonte: Niccolò Di Leo - Lalaziosiamonoi.it
Calciomercato Lazio, Udogie più di Emerson per la fascia: la situazione
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di DANIELE MASCOLO

CALCIOMERCATO LAZIO RASSEGNA STAMPA - Sono sei gli acquisti ufficializzati dalla Lazio in questo inizio di mercato ed entro il 1 Settembre sembrano destinati ad aumentare. La Lazio porterà a Roma un altro portiere, forse Provedel, che entrerà in ballottaggio con Maximiano e poi vorrebbe chiudere anche per una mezz'ala, Vecino in pole, e un terzino sinistro. Per quest'ultimo ruolo si è ancora in una fase esplorativa, in cui si valutano più nomi: alcuni graditi a Sarri, altri meno. Marcelo, ad esempio, è una pista che la società vorrebbe percorrere, ma di cui il tecnico non è sicuro, al contrario di Emerson Palmieri del Chelsea e, soprattutto, Destiny Udogie dell'Udinese, che Sarri stesso avrebbe proposto alla società. Quest'ultimo nella passata stagione si è espresso ad altissimi livelli, tanto che la sua valutazione è schizzata intorno ai 20 milioni di euro, tanti, forse troppi, per le casse della Lazio.

LA SITUAZIONE - Secondo quanto riporta la consueta rassegna stampa di Radiosei, fino a ora la società non sarebbe andata oltre un sondaggio esplorativo, ma la pista va seguita con attenzione. L'Udinese vorrebbe trattenerlo un altro anno, per farlo crescere e cederlo a cifre anche più alte in futuro, la Lazio, dunque, dovrà essere brava a convincerli anche da questo punto di vista. L'aspetto economico è, però, l'ostacolo più grande. La trattativa con la famiglia Pozzo potrà essere portata avanti solo a cifre elevate e questo, inevitabilmente, porta a seguire l'evolversi della situazione relativa a Milinkovic-Savic. Per i sei acquisti completati la Lazio ha versato 45 milioni di euro, scrive il quotidiano, una cifra non indifferente e perciò, un'ulteriore spesa di 20 milioni senza incassare, risulterebbe eccessiva per Lotito. In uscita da questo punto di vista c'è Hysaj, valutato 5 milioni di euro e che libererebbe un posto sulla fascia. Salutare il terzino albanese potrebbe essere una soluzione a livello numerico, ma non economico. L'incasso di quella cifra non cambierebbe più di tanto il discorso relativo a Udogie e neanche su Emerson Palmieri, ma potrebbe spingere verso profili più abbordabili come Emanuele Valeri della Cremonese.