Lazio, Immobile a un passo dalla storia: a San Siro può tagliare un traguardo importante

14.02.2021 07:10 di Edoardo Zeno Twitter:    Vedi letture
Fonte: Edoardo Zeno - Lalaziosiamonoi.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Lazio, Immobile a un passo dalla storia: a San Siro può tagliare un traguardo importante

Ciro Immobile torna a San Siro con la sua Lazio, affronterà ancora l'Inter di de Vrij e lo farà con più rabbia del solito vista l'espulsione dell'andata dopo il brutto gesto di Vidal. Il bomber torna nello stadio in cui ha realizzato il suo gol numero 100 con la maglia biancoceleste. Era il 3 novembre 2019 e Ciro superava Donnarumma con un colpo di testa su assist di Lazzari indirizzando la squadra alla vittoria in trasferta contro il Milan che mancava da 30 anni.

TRAGUARDO STORICO - Alla Scala del Calcio il numero 17 di Inzaghi può tagliare un traguardo importantissimo. Gli basta un gol per arrivare a quota 150 in Serie A. L'attaccante ex Borussia Dortmund è già entrato nella lista dei primi 30 realizzatori del nostro campionato e adesso ha messo nel mirino quelli che lo precedono. Immobile è a quota 149, davanti a lui ci sono Crespo e Nyers a 153, Riva, Mancini e Filippo Inzaghi a 156. Mancano solo 7 gol per entrare nella Top 20. Il segreto del bomber biancoceleste sta nella costanza. Da quando è arrivato nella Capitale, non ha mai segnato meno di 15 reti in campionato dimostrando tutto il suo valore e vincendo tre volte il titolo di cannoniere (uno con il Torino) e una Scarpa d'Oro davanti a gente come Messi e Lewandowski. Il gol a San Siro non significherebbe solo entrare nella Hall of Fame degli attaccanti di Serie A, ma anche proseguire la corsa al titolo di miglior marcatore di quest'anno. In vetta c'è molto traffico con Ronaldo a quota 16 seguito da Immobile, Lukaku e Ibra a 14.