I NUMERI DEL MATCH - Lazio - Novara, storia di un dominio assoluto. Piemontesi surclassati sotto tutti gli aspetti

Pubblicato il 13/01 alle ore
14.01.2019 07:26 di Claudio Cianci   Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
© foto di www.imagephotoagency.it
I NUMERI DEL MATCH - Lazio - Novara, storia di un dominio assoluto. Piemontesi surclassati sotto tutti gli aspetti

La Lazio sabato ha disputato gli ottavi di finale contro il Novara, i biancocelesti hanno vinto per 4-1, realizzando 4 reti in un solo tempo. Un dominio assoluto che, ovviamente, si traduce anche nei numeri. Come si legge dal portale ufficiale della società capitolina la squadra di casa ha legittimato il risultato, lo dimostrano le 17 occasioni create, di queste ben 13 hanno centrato lo specchio della porta avversaria. Le azioni manovrate sono state ben 31 e i romani hanno sfruttato la bellezza di 15 contropiedi. Oltre a questo la predominanza sul terreno di gioco si evince anche dal fatto che i biancocelesti hanno agito a 58,76 metri dalla porta difesa da Thomas Strakosha. Inoltre la formazione allenata da Inzaghi ha creato 55 iniziative offensive: 19 di queste sono state costruite sulla corsia di sinistra, lo stesso numero è stato sviluppato centralmente, mentre sulla sulla catena di destra si arriva a 17.

PRESTAZIONI INDIVIDUALI - A livello individuale spiccano le prestazioni di Lucas Leiva e Bastos. Il brasiliano ha gestito più palloni di tutti (89) e ha inoltre portato a termine ben 77 passaggi. L’angolano invece ha effettuato ben 7 recuperi difensivi, nessuno ne ha fatti di più durante l’incontro. Fra i migliori c’è sicuramente Ciro Immobile, che non si è solamente limitato a realizzare una doppietta (17esima volta da quando gioca nella Lazio). La punta infatti ha creato ben 3 occasioni da gol e ha stabilito il primato di tiri nello specchio della porta avversaria (4) durante la sfida. Luis Alberto anche merita menzione, la prima rete dell’anno solare dei romani porta la sua firma. Proprio il centrocampista spagnolo il 6 gennaio del 2018 segnò il primo gol della Lazio portando in vantaggio la compagine capitolina contro la SPAL.