RIVIVI LA DIRETTA - Lazio, Radu in conferenza: "Ho sbagliato e chiedo scusa. Ora torno a casa" - AUDIO

Segui con noi la diretta scritta della conferenza stampa ad Auronzo di Cadore di Stefan Radu. Ecco le prime parole direttamente dal ritiro.
16.07.2019 06:35 di Francesco Mattogno Twitter:    Vedi letture
Fonte: dai nostri inviato Valerio De Benedetti, Mirko Borghesi, Francesco Mattogno, Alessandro Zappulla - Lalaziosiamonoi.it
RIVIVI LA DIRETTA - Lazio, Radu in conferenza: "Ho sbagliato e chiedo scusa. Ora torno a casa" - AUDIO

La Lazio suda e corre sotto le Tre Cime di Lavaredo, tra poco andrà in scena l'allenamento pomeridiano del terzo giorno ad Auronzo per i ragazzi di Simone Inzaghi. Prima della seduta, però, Stefan Radu - appena arrivato in Veneto - è intervenuto in conferenza stampa per chiarire quello che è successo in queste ultime settimane. Emozionato come il primo giorno, Radu ha preso parola in apertura dichiarando: "Per prima cosa voglio ringraziare società e presidente per l'opportunità che mi ha dato di far parte di nuovo della famiglia laziale. Ho passato il momento più buio della mia carriera, da marzo non sono stato più io come uomo e giocatore. Sono emozionato, come si vede, spero di ripagare la fiducia che la società mi ha dato con delle buone prestazioni.  (CLICCA QUI PER ASCOLTARE LA CONFERENZA DI STEFAN RADU INTEGRALE O ATTENDI IL CARICAMENTO A FINE ARTICOLO)

I tifosi ti hanno salutato e tu hai risposto con un segno di liberazione, che momento è...

Torno a casa. Sono stato male negli ultimi giorni per uno sbaglio mio. Riconosco questo. Da marzo non ero più Stefan Radu come uomo. Per me tutto questo è una liberazione. Ringrazio i tifosi per come mi sono stati vicino. 

Hai detto che da marzo non sei stato più tu, vuoi spiegarci meglio questa frase...

Stavo parlando di questo momento buio. Dopo l'infortunio alla caviglia, non riuscendo a guarire, ho iniziato a pensare in negativo. Ho sbagliato verso la società e verso i miei compagni. Per questo oggi sono qui a chiedere scusa a tutti quelli che in quel periodo magari ho offeso. 

Ti senti un nuovo acquisto? Come stai fisicamente ora?

Si, posso dire di essere un nuovo acquisto. In ogni caso ho tanta esperienza alle spalle, posso dare ancora tanto per questa squadra. 

Hai avuto tante offerte ma la Lazio è rimasta la tua unica scelta...

Dopo le notizie che sono uscite, con la Lazio che non mi voleva più, ho ricevuto tante richieste. Però ho sempre detto "no" subito a qualsiasi offerta sia arrivata.

Conclude la conferenza stampa il direttore della comunicazione biancoceleste Stefano De Martino precisando: "Le ricostruzioni uscite in queste settimane sono fantasiose. Nulla di vero, ho letto di litigi sul web, è giusto precisare che non è successo nulla di tutto questo". 
 

LAZIO, L'ARRIVO DI RADU IN PAIDEIA

LAZIO, PRONTO IL RINNOVO PER LUIZ FELIPE

TORNA ALLA HOMEPAGE

Pubblicato alle 16.15