Calciomercato Lazio, doppia offerta per Acerbi: Squinzi vuole 15 milioni

Pubblicato il 29/06 alle 17:43
30.06.2018 06:57 di Lalaziosiamonoi Redazione   Vedi letture
Fonte: Leonardo Giovannetti - Lalaziosiamonoi.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Calciomercato Lazio, doppia offerta per Acerbi: Squinzi vuole 15 milioni

La trattativa tra Lazio e Sassuolo per Francesco Acerbi continua a riservare sorprese. Estenuante, verrebbe da dire, un vero e proprio ballo frenetico in cui le due parti si avvicinano per poi allontanarsi improvvisamente. Fino a poche ore fa sembrava si dovessero limare gli ultimi dettagli: solo un milione di differenza separava la domanda dall’offerta. Secondo quanto riportato da Sky Sport, la Lazio avrebbe presentato al club emiliano due proposte: una da 6 milioni più Cataldi, l’altra da 9,5 milioni più bonus senza contropartite. Squinzi, però, ha teso la mano a Lotito per poi ritrarla improvvisamente: vuole 15 milioni, non trattabili. Il procuratore di Acerbi, Bruno Carpeggiani, sarebbe entrato poche ore fa negli uffici del Sassuolo per tentare di concludere l’affare. Il giocatore ha dichiarato di volersi unire alla causa della Lazio e il suo agente potrebbe ricoprire un ruolo fondamentale nella trattativa. I tempi si allungano più del previsto, ma per il difensore è già pronta una casacca biancoceleste.