Caso positivi Genoa, il comunicato FIGC: "Rispettato pienamente il protocollo"

La Federcalcio ha voluto sottolineare, tramite un comunicato ufficiale, che il club genovese ha rispettato pienamente il protocollo
29.09.2020 19:15 di Lalaziosiamonoi Redazione   Vedi letture
Fonte: Tommaso Marsili
Caso positivi Genoa, il comunicato FIGC: "Rispettato pienamente il protocollo"

La Serie A trema. Nonostante le smentite da parte di Spadafora riguardo il possibile stop del campionato, i numerosi casi di Coronavirus nel Genoa fanno preoccupare. Le positività tra i grifoni non sono però dovute a delle disattenzioni sull'attuazione del protocollo. A confermarlo è la FIGC stessa. Tramite un comunicato ufficiale, la Federcalcio ha voluto confermare il pieno rispetto delle regole da parte della società di proprietà di Preziosi. Nella nota viene anche confermato che si attendono ulteriori novità dopo i test molecolari a cui Genoa e Napoli si sottoporranno nelle prossime ore. 

LE PAROLE DI ZEPPILLI - Il presidente della Commissione Medica Federale Paolo Zeppilli ha infatti sottolineato: "Le positività sono state riscontrate e monitorate in stretta sinergia con la ASL locale; il Protocollo ha già dimostrato la sua efficacia, l’attenzione è massima, così come dall’inizio della ripresa dell’attività durante il lockdown. I Club stanno manifestando grande scrupolosità e disponibilità, tanto da prevedere controlli ancora più stringenti (tamponi ogni due giorni), rispetto alle disposizioni attualmente in vigore. Inoltre, applicando il principio della massima cautela, nella giornata odierna il Napoli ha eseguito una sessione di allenamenti individuali per chi ha giocato domenica e comunque ‘distanziati’ per coloro che non hanno giocato e non sono venuti a contatto con i calciatori del Genoa".