Euro 2020, Raggi: "Lo Stadio Olimpico si rifarà il look: tanti servizi in più"

Il Sindaco di Roma, Virginia Raggi, ha parlato dei nuovi servizi che verranno introdotti allo Stadio Olimpico in vista degli Europei del 2020.
15.08.2019 10:33 di Francesco Mattogno Twitter:    Vedi letture
Euro 2020, Raggi: "Lo Stadio Olimpico si rifarà il look: tanti servizi in più"

In attesa di novità sul fronte “nuovo stadio”, sia della Lazio che della Roma, lo Stadio Olimpico continuerà a essere la casa dei due club della Capitale. E ora è pronto a mostrarsi in una veste rimodernata e più accogliente per i tifosi. L'occasione è di quelle importanti. I prossimi Europei del 2020, infatti, saranno itineranti e si terranno in ben 12 capitali europee. Tra cui Roma, che ospiterà 4 incontri, compresa la partita inaugurale. Alcuni lavori di rinnovamento, come anticipato anche dal Responsabile Marketing della Lazio, Marco Canigiani, sono già in corso e hanno reso indisponibili diversi posti di Tribuna Monte Mario Centrale per la campagna abbonamenti. Poco fa, tramite un post su Facebook, il Sindaco Virginia Raggi ha voluto confermare le voci ed entrare nel dettaglio riguardo i nuovi servizi che ospiterà l'Olimpico. Ecco le sue parole:

“Roma si prepara al grandissimo evento UEFA EURO 2020 e lo stadio Olimpico è pronto a rifarsi il look: ci saranno più bagni, più posti dedicati alle persone con disabilità e nuovi locali dedicati alla ristorazione.

In Assemblea Capitolina è stata approvata una delibera, precedentemente illustrata in commissione Urbanistica, che prevede un intervento di ammodernamento dello Stadio per adeguarlo agli standard internazionali e ai requisiti dei Campionati di Calcio UEFA Euro 2020.

L’Olimpico avrà più posti per le persone con disabilità, con un aumento dei bagni con accesso dedicato e questo è un grande segno di civiltà. Gli interventi, che l'Assessore all'Urbanistica Luca Montuori e gli uffici di urbanistica hanno approvato, interesseranno anche la Sala Stampa e sono previsti nuovi locali destinati alla ristorazione.

L’Olimpico si mostrerà nell'abito migliore, pronto per accogliere tifosi provenienti da tutto il mondo ma resterà poi alla cittadinanza nella sua veste rinnovata e moderna.

Roma si sta preparando a questo grandissimo evento nel migliore dei modi. Sarà infatti la sede di 4 gare, fra cui quella inaugurale, dei primi europei di calcio itineranti della storia che si terranno la prossima estate in 12 capitali europee.

Ringrazio per il lavoro che sta svolgendo Daniele Frongia Assessore Sport, Politiche Giovanili, Grandi Eventi di Roma che è stato nominato Commissario Straordinario con il compito di fungere da coordinamento dell’Ufficio di Scopo creato ad hoc svolgendo il ruolo diretto di interlocuzione con tutti i soggetti pubblici e privati coinvolti.

ROMA UEFA EURO 2020 sarà una festa per tutta la città ed è prevista una grande Fan Zone dedicata ai tifosi e ai cittadini”.

LAZIO, LA SITUAZIONE JONY

LAZIO, LA DIRETTA DEL CALCIOMERCATO

TORNA ALLA HOMEPAGE