Koeman: "Ho avuto paura, ma ora sto bene. Stop Olanda? Decisione frettolosa"

06.06.2020 23:00 di Alessandro Vittori Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
Koeman: "Ho avuto paura, ma ora sto bene. Stop Olanda? Decisione frettolosa"

Ronald Koeman, ct dell'Olanda, circa un mese fa è stato sottoposto a un'operazione al cuore. Tanta paura, ma alla fine fortunatamente tutto è andato per il meglio e oggi 'Rambo' è di nuovo in forma. Koeman ha raccontato alla stampa olandese le tappe della vicenda: "Quasi un mese fa ho avuto molta paura, ma grazie a mia moglie Bartina, che quel giorno ha avuto la forza di reagire con determinazione e velocità, ora mi sento molto bene e sono felice di essere di nuovo in forma. La scorsa settimana ho fatto alcuni test cardiologici, per fortuna sono andati molto bene, ora posso fare qualsiasi cosa, anche il commissario tecnico".

CRITICA AL GOVERNO OLANDESE - "Adesso le squadre si allenano a piccoli gruppi, pensando alla prossima stagione che inizierà l'1 settembre, ma i tifosi pensano che ci sia stata troppa fretta a prendere una decisione che poteva arrivare più in là. In Germania hanno ripreso a giocare e presto lo faranno in quasi tutti gli altri Paesi europei. Certo per adesso guardo le partite senza pubblico e il calcio che stiamo vedendo non è quello che mi piace, manca il contatto con la gente. Rinviare l'Europeo, invece, è stata una decisione corretta, ora il 17 decideranno se ci sarà la Nations League o meno, forse le nazionali potrebbero tornare a giocare a settembre, vedremo. Ci sarà da capire anche come staranno i giocatori il prossimo anno, penso che non avranno pause invernali perché ci sarà di tutto: Nations League, coppe, qualificazioni mondiali, Euro 2021".