Lazio - Torino, Valentini: “La Lega doveva ritoccare prima il protocollo”

02.03.2021 14:50 di Edoardo Zeno Twitter:    Vedi letture
© foto di Federico De Luca
Lazio - Torino, Valentini: “La Lega doveva ritoccare prima il protocollo”

Lazio-Torino è in bilico. Il match, valido per la 25esima giornata di Serie A in programma per oggi alle 18:30, molto probabilmente non si disputerà in quanto la squadra granata, decimata dal Covid, non è partita per Roma. Di questo ha parlato l'ex dirigente Figc Antonello Valentini ai microfoni di TMW Radio: "Siamo di fronte a una situazione paradossale dove hanno torto e ragione tutti. Da una parte c'è la Lazio che chiede l'applicazione del protocollo, con il Torino che già ha avuto un rinvio e non ha diritto ad avere un secondo rinvio. Dall'altra parte il Torino giustamente si richiama alla disposizione della Asl di Torino e non parte. La partita non si giocherà, assisteremo allo stesso teatrino di Juve-Napoli e poi comincerà il balletto della giustizia sportiva. La Lega di Serie A, invece di litigare solo sui soldi dei diritti tv, doveva ritoccare il protocollo. E ne ha avuto di tempo dopo la sentenza di Juve-Napoli. Così poteva evitare questa situazione paradossale. Abbiamo un calendario fitto con date difficili da trovare. Per questo la Lega doveva trovare la soluzione prima per evitare problemi".