Serie A, record di rigori con il Var. Ma nel resto d'Europa...

L'arrivo del Var ha comportato un aumento dei calci di rigore concessi in Italia, dato in controtendenza con il resto d'Europa dove invece sono diminuiti.
07.07.2020 09:30 di Lalaziosiamonoi Redazione   Vedi letture
Fonte: lalaziosiamonoi.it
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Serie A, record di rigori con il Var. Ma nel resto d'Europa...

La Serie A ha battuto il record di calci di rigore assegnati in una stagione. Sono 152 i penalties concessi in queste 30 giornate, di media 5 ogni turno, a dispetto del primato precedente di 140 in 38 turni. Con l'avvento del Var infatti è più facile sanzionare le irregolarità che avvengono all'interno dell'area, soprattutto per quanto concerne i falli di mano, un terzo dei casi totali. Sono 46 per l'esattezza i fischi arrivati in seguito a tocchi con le braccia, pari al 30,26%, ma se guardiamo i dati precedenti all'arrivo di questa tecnologia ci si aggirava sul 15-16%. Insomma il Var ha certamente portato ad un cambiamento in Italia ma, come riporta la rassegna stampa di Radiosei, questa statistica è in controtendenza con il resto d'Europa, eccezion fatta per la Spagna. In Inghliterra, Germania e Francia da quando è stato installato il Var i tiri dal dischetto sono diminuiti rispettivamente da 103 a 77 (campionato da concludere), da 91 a 73 (dato finale) e da 139 a 89 (torneo sospeso in anticipo). Mancano ancora 8 giornate al termine del nostro campionato e questi numeri rischiano di essere ulteriormente incrementati.

Calciomercato, Ignoffo su Charpentier: "Ricorda Henry della Juventus"

Immobile - Caicedo, la Lazio ritrova i suoi bomber e si aggrappa a loro

TORNA ALLA HOME PAGE