Milinkovic, il gol in Camerun - Serbia è una rarità: ecco perché

29.11.2022 12:00 di Elena Bravetti Twitter:    vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
Milinkovic, il gol in Camerun - Serbia è una rarità: ecco perché
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it

Benché Milinkovic segni abbastanza di frequente da fuori area e di sinistro, le due cose insieme, come fatto ieri nella partita pareggiata per 3-3 dalla Serbia contro il Camerun ai Mondiali di Qatar, sono un'eccezione. Delle 63 marcature del Sergente con la maglia della Lazio, ben 17 sono arrivate con tiri dalla distanza. Quasi il 27%. Di fatto, riporta la rassegna stampa di Radiosei, più di un gol su quattro il serbo lo realizza da fuori area. Milinkovic, tuttavia, è bravo anche col sinistro: il primo gol in A lo realizzò così, nel gennaio 2016, contro la Fiorentina. Da quel momento, gol col piede "debole" ne sono arrivati 12 (il 19% del totale). Segnare da fuori area di sinistro è sinonimo di completezza. Curiosamente, però, questo tipo di rete non porta fortuna al Sergente: con la Lazio ne ha realizzati due, e non è mai riuscito a vincere la partita (proprio come accaduto con la Serbia contro il Camerun). Accadde a Bergamo, nella gara pareggiata 3-3 e si è ripetuto nella scorsa stagione nella partita finita 4-4 contro l'Udinese.

TORNA ALLA HOMEPAGE