Murgia: "Inzaghi? Con lui giocavo ogni partita come fosse l'ultima"

Il centrocampista racconta quanto sia stato importante Inzaghi per la sua carriera e di come il tecnico dell'Inter riuscisse...
04.02.2022 10:15 di Antoniomaria Pietoso Twitter:    vedi letture
Murgia: "Inzaghi? Con lui giocavo ogni partita come fosse l'ultima"

RASSEGNA STAMPA - Tra i calciatori che ha segnato la carriera di Simone Inzaghi c'è sicuramente Alessandro Murgia. I due si sono incrociati prima nelle giovanili della Lazio e poi in prima squadra. Proprio l'ex Primavera ha segnato la rete che nel 2017 ha regalato il primo titolo da allenatore dei big a Simone Inzaghi. Il centrocampista ha parlato del tecnico sulle pagine di Sportweek, in edicola domani. La Gazzetta dello Sport ha pubblicato un'anteprima puntando su come il mister piacentino punti sul rapporto con il giocatore, in campo e fuori. Murgia racconta: «Ci siamo incrociati la prima volta negli Allievi della Lazio, quando avevo 14 anni. È uno che si cala nella vita di ogni giocatore, dentro e fuori dal campo. Non lascia indietro nessuno, rende partecipi tutti. Con lui chiunque tira fuori il meglio di sé: io giocavo ogni partita come fosse l'ultima».