Lazio, cori contro Balotelli: il duro comunicato della società

06.01.2020 07:38 di Leonardo Giovannetti Twitter:    Vedi letture
© foto di Federico Gaetano
Lazio, cori contro Balotelli: il duro comunicato della società

Durante la gara giocata dalla Lazio a Brescia, Balotelli si è soffermato a parlare con l'arbitro per avvertirlo di presunti cori razzisti nei suoi riguardi provenienti dal settore ospiti dei biancocelesti. In realtà, non sembra esserci stato alcun episodio di razzismo, ma semplicemente insulti. La Lazio ha subito preso posizione in merito, con un comunicato ufficiale: "Come sempre avvenuto in passato, la S.S. Lazio si dissocia nella maniera più tassativa dai comportamenti discriminatori messi in atto da una sparutissima minoranza di tifosi nel corso della partita con il Brescia. La Società ribadisce ancora una volta la condanna nei confronti di simili ingiustificate intemperanze e conferma intento di perseguire giudiziariamente chi di fatto tradisce la propria passione sportiva provocando una grave lesione alla immagine della società e della squadra biancoceleste".

Pubblicato il 05/01 alle ore 22:19