Serie A, trovato l'accordo tra i club per i tagli agli stipendi dei calciatori

07.04.2020 07:15 di Francesco Mattogno Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Serie A, trovato l'accordo tra i club per i tagli agli stipendi dei calciatori

La Serie A ha deciso all'unanimità: nel caso in cui non si dovesse tornare in campo, gli stipendi dei calciatori verranno tagliati di 1/3 del totale annuale lordo. Questo è quanto è emerso dall'assemblea di Lega (in videoconferenza) che si è tenuta oggi tra le società del massimo campionato. Tutte - tranne la Juventus che si era già mossa autonomamente - hanno deciso di seguire la strada proposta dal presidente Dal Pino e dall'ad De Siervo. Saranno poi i singoli club a doversi accordare con i propri tesserati. Stando a quanto riportato da diverse testate, inoltre, se il campionato dovesse invece riprendere allora i giocatori perderanno solo due mensilità. Tutto sta a come evolverà l'emergenza coronavirus nelle prossime settimane.

LAZIO, LE PAROLE DI DIACONALE

LAZIO, LE PAROLE DI DE MARTINO

TORNA ALLA HOMEPAGE

Pubblicato il 7/04