RIVIVI LA DIRETTA - Lazio, Inzaghi in conferenza: "Oggi tutti promossi. Ora testa al derby"

Le parole di Simone Inzaghi in conferenza stampa dopo la vittoria per 3-0 contro la Sampdoria a Marassi
26.08.2019 07:26 di Valerio De Benedetti Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
RIVIVI LA DIRETTA - Lazio, Inzaghi in conferenza: "Oggi tutti promossi. Ora testa al derby"

Vittoria rotonda su un campo ostico e difficile. La Lazio parte subito forte battendo la Sampdoria a Marassi per 3-0 grazie alla doppietta di Ciro Immobile e al gol di Correa. Una prestazione che non può che far contento Simone Inzaghi, che inaugura nel migliore dei modi la stagione 2019/2020. Segui la diretta scritta de Lalaziosiamonoi.it della conferenza stampa del tecnico biancoceleste. 

Si immaginava un esordio così?

Ero fiducioso, i ragazzi hanno lavorato con grande voglia e spirito. Avevamo avuto qualche infortunio, però tutti mi hanno dato una grandissima disponibilità. Siamo stati molto bravi, domenica abbiamo la partita delle partite. Sappiamo cosa significhi il derby a Roma, dovremo recuperare al meglio per questo impegno.

Miglior esordio in campionato della sua era? Acerbi come sta?

Conoscendo Francesco, lui vorrebbe giocare sempre anche le partitelle del giovedì. Non ero sicuro che mi dicesse la verità sulle sue condizioni. Era anche ammonito quindi ho preferito evitare di incorrere in problematiche e l'ho sostituito. Senza dubbio questo è il mio miglior esordio da allenatore. 

Si aspettava un Lazzari così? Un giudizio sulla prestazione dei big? 

Siamo stati bravi. Lazzari si è fratturato una mano e si è operato lunedì. Ha fatto bene nel pre-season, era meno pimpante del solito questa settimana ma era normale. Martedì si è presentato al campo che voleva già allenarsi, ho dovuto dargli io un giorno di riposo supplementare. Bene anche Marusic, che si è allenato con costanza in settimana. I big? Fare un nome oggi sarebbe sbagliato, sono stai tutti molto bravi. Tutti crescono di giorno in giorno, possiamo ritagliarci delle soddisfazioni. Sarà un nuovo anno, guardiamo avanti con ottimismo.

Un pensiero su Immobile e sul traguardo dei 100 gol raggiunto oggi?

Ciro è stato bravissimo, sono contento per lui. Se non fosse stato per Audero ne avrebbe fatti anche di più. Ero tranquillo che avrebbe trovato presto il gol, è stato bravissimo a trovarlo già alla prima di campionato. Deve continuare così come tutti i suoi compagni. 
Pubblicato il 25/08 alle ore 23:32

LAZIO, IMMOBILE IS BACK

SAMPDORIA - LAZIO, LA MOVIOLA

CLICCA QUI PER TORNARE ALLA HOMEPAGE

Pubblicato alle 22.55