AIA, Trentalange: “Siamo bravi a arbitrare ma meno a comunicare”

06.12.2021 16:15 di Lalaziosiamonoi Redazione   vedi letture
Fonte: Martina Barnabei - Lalaziosiamonoi.it
AIA, Trentalange: “Siamo bravi a arbitrare ma meno a comunicare”
TUTTOmercatoWEB.com

Oggi Alfredo Trentalange, presidente dell’Associazione Italiana Arbitri, ha ricevuto a Torino il Premio USSI e a margine dell’evento si è espresso in merito agli arbitri. Queste le dichiarazioni riportate da TMW: “Sono momenti che servono a ricaricare le pile. A volte ci confrontiamo con la violenza che c'è nelle giovanili e dei dilettanti. Poi c'è la carenza di vocazione, sono temi quotidiani e sono problemi di sistema, non solo dell'Associazione Italiana Arbitri"

STAMPA – Sul possibile colloquio degli arbitri con la stampa ha dichiarato: “È un progetto che stiamo portando avanti. Ci vogliono dei tempi e degli interlocutori maturi. Noi siamo abbastanza bravi ad arbitrare ma molto meno a comunicare"

STAGIONE – “È un po' presto per parlare. Siamo contenti ma si può e si deve fare meglio. Abbiamo un nuovo designatore e stiamo facendo una nuova squadra. Non dimentichiamoci della difficoltà del nostro campionato. Non facciamo comunque bilanci”

CLICCA QUI PER TORNARE IN HOME PAGE

Lazio, è il momento di scegliere il migliore in campo: il sondaggio – FOTO

Sampdoria, dimissioni immediate di Ferrero dopo l'arresto: il comunicato