Lazio, errori nei verbali delle elezioni: Lotito verso un seggio al Senato

La verifica della Giunta delle elezioni e delle immunità parlamentari per le politiche 2018 dovrebbe portare all'elezione al Senato di Claudio Lotito
19.06.2019 07:22 di Alessandro Vittori Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
Lazio, errori nei verbali delle elezioni: Lotito verso un seggio al Senato

Una vicenda lunga più di un anno potrebbe concludersi in maniera dolce per Claudio Lotito. Dopo lo spoglio delle politiche del 4 marzo 2018 il presidente biancoceleste non risultava nella lista degli eletti al Senato (dove correva nel collegio Campania 1) per pochissimi voti. Fin da subito furono alimentati dei dubbi sulla validità dei verbali relativi all'intera regione Campania, a detta di molti pieni zeppi di errori. A ben quindici mesi di distanza la verifica della Giunta delle elezioni e delle immunità parlamentari è quasi arrivata a compimento (esaminato il 79% dei verbali di sezione) e dovrebbe portare a un epilogo importante per la composizione del ramo del Parlamento presieduto da Maria Elisabetta Alberti Casellati. Secondo notizie in nostro possesso ci sarebbero degli errori nell'attribuzione dei voti a Forza Italia nel collegio Campania 2, che avrebbero impattato anche nel collegio Campania 1 per l'assegnazione dei seggi. L'ultima riunione della Giunta in commissione plenaria è dello scorso giovedì, dopo che la sera precedente c'era stato il Comitato ristretto della regione Campania. Il responso finale è atteso entro la fine di giugno, ma a meno di clamorose novità, dovrebbe portare all'elezione di Lotito al Senato.

LAZIO, PERUZZI RINNOVA IL CONTRATTO FINO AL 2022

CALCIOMERCATO LAZIO, NOME NUOVO PER L'ATTACCO

TORNA ALLA HOME PAGE

Pubblicato il 18/06 alle ore 19.46