Lazio, Stam ricorda: "Quando giocavo a Roma mi chiamò la Juventus. Alla fine però..."

Pubblicato il 6/11 alle ore 14.25
07.11.2018 07:16 di Valerio De Benedetti Twitter:   articolo letto 13210 volte
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
© foto di Federico De Luca
Lazio, Stam ricorda: "Quando giocavo a Roma mi chiamò la Juventus. Alla fine però..."

Tra i più forti difensori passati nella Capitale, sponda Lazio, merita sicuramente un posto d'onore Jaap Stam. Il gigante olandese arrivò a Roma nel 2001 dal Manchester United, nell'ambito dell'operazione che portò Veron in Inghilterra, e ha collezionato 70 presenze mettendo a segno 3 reti con la maglia biancoceleste. Il suo rapporto con la Lazio si interruppe nel 2004, quando passò al Milan. Stam ha però raccontato un aneddoto relativo al suo ultimo anno a Roma, ai microfoni de Ilbianconero.com “La Juventus ha cercato di acquistarmi quando ero ancora un giocatore della Lazio. Ero molto onorato del loro interesse, era lo stesso anno (nel 2004 ndr) in cui mi cercarono anche Inter e Milan. Alla fine scelsi di andare in rossonero anche per via della tradizione olandese e per la grande squadra che era in quel momento”.