Milan-Lazio, retroscena sul caso Kessie-Bakayoko: Biglia e Musacchio provano a fermarli - VIDEO

14.04.2019 09:30 di Lalaziosiamonoi Redazione   Vedi letture
Fonte: Francesco Mattogno - Lalaziosiamonoi.it
Milan-Lazio, retroscena sul caso Kessie-Bakayoko: Biglia e Musacchio provano a fermarli - VIDEO

Uno dei gesti più di cattivo gusto della serata (ignorando gli insulti su Instagram a Immobile) è stato quello di Bakayoko e Kessie. I due milanisti, dopo aver scambiato la maglia con Acerbi a fine gara, hanno esposto la casacca del numero 33 al pubblico scherno dei tifosi della curva rossonera, causando un'ondata di odio e insulti via social difficilmente comprensibile. Dopo le schermaglie della settimana, questo era stato il segno di pace da parte di Acerbi, purtroppo calpestato dai due giocatori del Milan. Ora è uscito un nuovo retroscena sulla vicenda: come si evince da un video, Biglia e Musacchio hanno provato a fermare i compagni riuscendoci solo in parte, quando ormai il fattaccio era compiuto. L'argentino ex Lazio ha criticato fin da subito il gesto di Bakayoko e Kessie, mentre l'ex Villarreal ha strappato la maglia dalle mani dei due centrocampisti. Troppo tardi per evitare che tutta la storia diventasse virale, ma comunque un gesto apprezzabile da parte di Biglia e Musacchio. Almeno loro due non si sono uniti allo scherno nei confronti di Acerbi.

CLICCA QUI PER VEDERE IL VIDEO

MILAN-LAZIO, ACERBI RISPONDE A KESSIE E BAKAYOKO

TORNA ALLA HOMEPAGE