Ounas, l'allarme del ct dell'Algeria: "Anomalie al cuore dopo il Covid"

22.01.2022 09:45 di Elena Bravetti Twitter:    vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
Ounas, l'allarme del ct dell'Algeria: "Anomalie al cuore dopo il Covid"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Mentre prosegue per il Napoli il lavoro a Castel Volturno, dal Camerun arriva una pessima notizia. "Ounas è risultato positivo al Covid e gli accertamenti che abbiamo svolto dopo la guarigione hanno evidenziato qualche anomalia al cuore. Questo, però, non significa che abbia un problema", le parole del ct dell'Algeria, Belmadi. Adam, riporta la rassegna stampa di Radiosei, dovrà sottoporsi ad altri esami d'approfondimento, soltanto dopo potrà rientrare a Napoli. I compagni, gli amici lo stanno tempestando di messaggi. Lo aspettano. In campo e in grande forma. Il dottor Canonico, responsabile sanitario del Napoli, è in contatto con i colleghi d'Algeria e con Ounas. Fino a questo momento, tuttavia, era stato mantenuto il massimo riserbo sulla faccenda, motivando l'assenza con un generico "problema fisico". "Abbiamo deciso di mantenere finora il segreto medico sulle condizioni di Ounas su mia indicazione: gli esami svolti dopo il Covid hanno evidenziato qualcosa al cuore, quindi ne dovrà fare molti altri. Se lo avessimo detto, non lo avremmo più visto: Aubameyang e Lemina hanno dovuto abbandonare il torneo per questa ragione, non potevamo dire tutto", la concluso il ct. 

Lazio - Atalanta, solo Tevere e Monte Mario da riempire: il dato sui biglietti

Lazio - Atalanta, possibile focolaio nella Dea: il limite dei 9 assenti è vicino

TORNA ALLA HOMEPAGE